mercoledì 19 ottobre 2011

Matemagia

Saper fare i calcoli velocemente non significa essere un bravo matematico. Al massimo aiuta a essere bravo in matematica, che non è lo stesso.
Lo penso e lo dico spesso. Sarà forse perché non sono proprio un fulmine nel far di conto.
Ma insisto: far di conto non è la matematica, tutt’al più serve per fare matematica (e non sempre). È (solo) uno strumento. Naturalmente esistono tecniche per il calcolo rapido, anche con i grandi numeri. Ma non mi sono mai sembrate poi così interessanti.

Poi vedi persone come Arthur Benjamin e capisci che il calcolo può diventare un’arte.

 

 

 

10 commenti:

Anonimo ha detto...

Lo dice sempre anche la mia prof che la matematica non è solo calcoli!

lucia c.

A. monsurro ha detto...

fantastico come fa a riuscire con 4 o 5 cifre è impossibile è un mito :D

DavideB ha detto...

Lucia: allora siamo almeno in due. Comincio a pensare che sia proprio vero.

DavideB ha detto...

Alessandro: è vero, sembra impossibile. Come faccia non lo so, usa dei "trucchi". Un po' li spiega lui stesso, un po' non li spiega. Altrimenti che matemago sarebbe? :)

matteo c ha detto...

proffè un mago arturbenjamin...
ma è impossibile tutti quei numeri non mi staranno mai in testa soprattutto quello da cinque cifre!!!!è un mito :D!!!!

DavideB ha detto...

Beh, nemmeno a me staranno mai in testa, è vero.
Un mito, sono d'accordo.

nicholas soldi ha detto...

non ci credo!!!la matemagia e' bellissima!!!!!

Anonimo ha detto...

hai ragione nico!!!!

mateo c ha detto...

anonimo=matteo c

DavideB ha detto...

hai ragione anche tu, Matteo!!!!