domenica 2 maggio 2010

Sei proprio un creativo 2

Di tutti post pubblicati su questo blog, quello che ha suscitato più entusiasmo, quello più commentato, è stato quello con il fumetto sulle zecche. Ora, fingerò con eleganza che la cosa non susciti la mia gelosia. Mi fingerò anche felice di ospitare gli sforzi creativi dei miei allievi che mi mettono in cattiva luce.
Come si sarà intuito, l'autore della striscia sulle zecche (un tal Alessandro Cardani, di prima A) si è infatti ripetuto, e stavolta il sottoscritto appare in prima persona.
Sorvolerò sul fatto che avevo chiesto che il protagonista della striscia fossero le scienze, non l'insegnante di scienze. Ma devo fare uno sforzo indicibile per sopportare di vedermi ritratto così brutto, imbranato, sordo alle esigenze dei giovani, impietoso verso la loro innocente insipienza. Così cattivo e violento. Non si può dubitare che io sia invece molto più bello, abile, disponibile, gentile e dotato di una pazienza quasi infinita.
E chi dice il contrario lo prendo a calci.
Concludo facendo notare un particolare della striscia (forse l'unico) che descrive una realtà: c'è qualcuno in prima A che, invece di interessarsi all'attività didattica e alle affascinanti spiegazioni del docente, è unicamente concentrato sulle proprie funzioni fisiologiche ed è molto attento a tenere tutti informati sull'insufficienza della propria vescica. E ho detto tutto.

7 commenti:

Anonimo ha detto...

Prof il pelato è un personaggio reale??? XD

Anonimo ha detto...

Non si direbbe non assomiglia a nessuno XD

DavideB ha detto...

io 'sto anonimo non lo sopporto

Anonimo ha detto...

ahahah

Anonimo ha detto...

wow ke bellezza!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

siamo in tanti anonimi diventeremo l'incubo del prof bortolas

Anonimo ha detto...

Anonimo 3 eri sarcastico???