mercoledì 14 aprile 2010

Imbattibili batteri

Sulla Terra vi sono tre miliardi di uomini, e sembrano moltissimi solo fino a quando consideri che dieci volte o persino cento volte tanti batteri possono essere contenuti in un fiasco.
(da Andromeda, di Michael Crichton)

Ad ogni boccata d'aria ne respiriamo più o meno 10.000. Se bevi un bicchiere di latte pastorizzato te ne becchi circa 6 milioni. In una goccia di saliva umana (da una bocca sana) se ne trovano qualcosa come 150 milioni.
Sono i batteri. Esserucoli fatti di una sola cellula, senza neanche un nucleo degno di tale nome. Eppure a ben vedere sono il gruppo di organismi di maggiore successo sulla Terra: sono dappertutto, dalle profondità dell'oceano alle profondità delle nostre viscere (bleah!), dai vulcani ai ghiacci perenni.
Non siamo neanche in grado di sapere con decente approssimazione quante specie di batteri esistano. Anzi, abbiamo addirittura difficoltà a definire con certezza cosa sia una specie batterica.
Alla parola "batteri" c'è chi andrebbe subito a lavarsi le mani con l'amuchina (che andava tanto di moda nelle nostre scuole fino a qualche mese fa) e chi invece pensa a mangiarsi uno yogurt, coi suoi lattobacilli. Né l'uno né l'altro vedrà alcun batterio. insomma i batteri sono parte della nostra vita ma sono un po' misteriosi e un po' affascinanti.

E allora ecco due approfondimenti sui batteri.
Il primo è la continuazione di un post precedente: si tratta della ricerca sulla riproduzione dei batteri, svolta da Maria Colombo, Marco Falleri, e Chiara Zanini, della prima A. Anche a loro, come ai loro predecessori, vanno i miei complimenti.
Il secondo (lo trovate più sotto) è un filmato in cui una ricercatrice americana parla di batteri. E' in inglese (ma si possono attivare i sottotitoli in italiano) e non è neanche tanto semplice ma credo che valga la pena di guardarlo: si parla tra l'altro di esseri umani che sono (siamo) in realtà per il 90% batteri, di batteri bioluminescenti, di un calamaro che "alleva" batteri dentro di sé, di batteri che comunicano tra loro con messaggi chimici. Cose così.


BATTERI2                                                              

1 commenti:

Il Mac ha detto...

Interessantissimo il video!!!!!!!!!!!!